Il carrello è vuoto

Salva la Terra facendo l’Amore

Febbraio uno dei mesi più romantici e passionali che ci sia grazie alla ricorrenza alla festa del desiderio, dell’attrazione e dell’amore: San Valentino, giorno in cui dedichiamo ogni nostra attenzione al partner e al suo piacere.
Il colore rosso passione ne è il protagonista indiscusso, ma cosa succederebbe se cedesse il posto al “green”?

Rivoluziona il tuo modo di  amare

Conitalo ha deciso di farvelo scoprire dando alcuni consigli per passare un San Valentino all’insegna dell’eco-sostenibilità:

  • Fai un regalo eco-friendly

Fare un regalo a San Valentino ormai è quasi d’obbligo, questo ci porta ad avere sempre meno idee ogni anno che passa e di conseguenza cadere nel banale è praticamente una certezza, soprattutto se non si conosce bene il partner. Grazie a fantasia e all’amore che Conitalo ha per la terra vi suggerisce dei regali green e originali: un’ottima alternativa al solito mazzo di fiori recisi, che dopo due giorni è da buttare, è una pianta in vaso abbinata a del concime biologico, sarà una bellissima esperienza prendervene cura insieme; un diario di carta riciclabile e compostabile con una penna ecosostenibile in plastica di mais, che una volta terminata si potrà piantare per far nascere nuove piante. Se invece vogliamo rimanere sul classico possiamo optare per un orologio fatto interamente in bambù, un gadget elegante e allo stesso ecosostenibile,  oppure i profumi Almabamboo con fragranze aromatiche, sia maschili che femminili, del tutto naturali a base di bambù, gelsomino, sandalo, vaniglia di tahiti ecc.

  • La cena – afrodisiaci a Km zero

Sulla scelta del cibo ci sentiamo di consigliare tutto ciò che è a Km zero e magari proveniente da coltivazione biologica, di modo da coccolare il nostro palato con piatti freschi e privi di pesticidi.
Ricordiamoci di non far mancare sulla tavola cibi afrodisiaci, e per una volta non stiamo parlando di ostriche e frutti di mare, che per quanto conosciuti per i loro effetti sono poco salutari poiché filtrano l’acqua accumulando così sostanze inquinanti; stavolta parliamo di prodotti freschi e di provenienza locale come zenzero, peperoncino, mandorle, cioccolato ecc. senza ovviamente dimenticare l’afrodisiaco più potente ossia, il vino.

  • Rendi il sesso green

Si sa che quando stiamo per fare l’amore l’ultima cosa a cui siamo interessati e interrompere il  momento per  assicurarsi di aver preso tutte le precauzioni per essere eco-friendly, ma se seguirete questi due semplicissimi consigli sarete sicuri di rispettare l’ambiente anche nel momento più passionale della serata.
Ricordatevi di spegnere le luci e i cellulari così oltre alla diminuzione dell’emissioni co2 avrete anche tutta la privacy e l’intimità possibile, e scoprirete quanto sia estremamente eccitante farlo al buio, i vostri sensi aumenteranno in maniera esponenziale così come il vostro piacere. Purtroppo per i rumori elevati non abbiamo consigli per non farvi sentire dai vicini.

Per la lubrificazione evitate la vasellina poiché è a base di combustibili fossili, cercate di utilizzare solo lubrificanti a base d’acqua o ancora meglio optate per il lubrificante più naturale possibile e sempre a disposizione: la lingua.

Speriamo di avervi fatto scoprire un modo diverso per divertirvi con il vostro partner in modo green riuscendo a rispettare la terra.

Nella sua opera “Il Piccolo Principe” Antoine de Saint-Exupéry scrisse:
“Il tempo che hai perso per la tua rosa è ciò che fa la tua rosa tanto importante”,
perciò ricordate che l’amore va dimostrato tutti i giorni sia a chi è al vostro fianco che al Pianeta.

 

 

 

×

Buongiorno

Per assistenza o informazioni contattaci via Whatsapp o  tramite indirizzo e-mail info@conitalo.it

×